disdetta
25/02/2015 Disdettare è sempre necessario?

Disdettare non è sempre necessario, alcune polizze possono non essere  rinnovate a scadenza anche se tu non l'hai comunicato in anticipo per iscritto.

Capiamo come funziona:

- le polizze RcAuto e polizze Vita TCM (temporanee caso morte), non necessitano di alcuna disdetta, si può scegliere di non rinnovarle a scadenza, senza dare alcuna comunicazione alla propria assicurazione;

- le polizze Rami Elementari (abitazione, infortuni, sanitarie, ricovero, commercio, azienda ecc.), se emesse e rinnovate di anno con anno, vanno disdettate con raccomandata generalmente da 30 a 60 giorni prima della scadenza, a seconda di quanto previsto dalle condizioni di assicurazione;

- le polizze Rami Elementari, stipulate per più anni, ad esempio: emesse oggi e scadenti tra 10 anni, possono essere disdettate oltre che alla scadenza dei 10 anni a seconda di quanto previsto dalle condizioni, anche annualmente, 60 giorni prima della scadenza annuale, grazie alla vigente normativa Bersani;

- esistono anche polizze Rami Elementari stipulate per più anni, come il caso sopra indicato, che sono state emesse con particolari sconti indicati sulla polizza stessa e pertanto possono essere disdettate alla solo scadenza pluriennale e non di anno con anno. In quanto l'agevolazione di sconto vincola il rinnovo per tutti gli anni previsti. C'è comunque una possibilità di disdetta 60 giorni prima  della scadenza di ogni anno, nel caso in cui lo sconto applicato non sia esposto chiaramente sul contratto e quindi il vincolo di rinnovo può essere contestato e applicato il recesso per Legge Bersani.