ponteggi-condominio
Furto agevolato dai ponteggi! Se chi abita in un condominio, subisce un furto ad opera di ladri che si siano introdotti nell'appartamento utilizzando ponteggi o impalcature dell'impresa che sta ristrutturando il fabbricato, è possibile chiedere un risarcimento sia all'impresa incaricata dei lavori, sia al condominio.
L'appaltatore infatti deve mettere in atto importanti misure di sicurezza: l'illuminazione notturna dell'impalcatura, la sorveglianza dell'edificio, l'installazione di sistemi di antifurto, l'allestimento di porte da cantiere e la rimozione della scala a fine giornata che collega il piano terra al primo. Dal canto suo il condominio diventa responsabile unitamente all'appaltatore, in quanto deve accertarsi che queste misure di sicurezza siano state adeguatamente applicate.